Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Podcast’

Eccomi tornato per il 34esimo episodio del Rock House podcast! Come al solito e’ molto tardi e sono molto stanco, ma felice! 🙂 Tra le varie segnalazioni riguardanti l’episodio volevo ringraziare l’associazione Sopra e Sotto il Mare che ha ideato e curato le attivita’ di videobarca. Inoltre vi segnalo che tra il minuto 58:30 e 59 un’interferenz fa gracchiare il microfono…mi scuso umilmente…non date la colpa alle vostre auricolari ma alla mia attrezzatura ormai alla frutta… 🙂

Per il resto, buon’ascolto!!!! 🙂 Attendo commenti, emails, contributi per il biologo saccente e magari qualche donazione!!!

DOWLOAD DELL’EPISODIO 34

Scaletta:

Audiomagma – Sexy toys

Retrosonic – Rock N Roll Riff

Oh La La – I am who I am

Black Bones – Smoked and Stoned

Black Bones – Pirates of the Coast

Links:

Zoo di Zurigo

Sopra e sotto il mare – Seawatching o Videobarca

Articolo su Sue Austin l’artista disabile subacuqea

Il primo podcast scientifico in Italia: SCIENTIFICAST

Read Full Post »

Tutto e’ pronto…l’episodio 33 era gia’ quasi fatto…bastava accendere il microfono e farlo…ma poi l’imprevedibile….

Il servizio di hosting audio del Rockhouse podcast smette di supportare file mp3…e si dedica solo ai video…c’era da aspettarselo da un sito che si chiama blip.tv! Sto migrando, ma putroppo le procedure sono lente e quelli di MEVIO ancora non mi hanno approvato la trasmissione, oggi seconda mail di sollecita e poi proveremo a far migrare tutto quanto, feed, file, ascoltatori…

Il Rock House Podcast non e’ morto…ritornera’…. ma questa volta posso dire non e’ colpa mia… 😀

Intanto andate a vedervi il nuovo nato http://www.biobluesgang.com e seguiteci su facebook www.facebook.com/biobluesgang

Potrebbe capitare che passeggiando per genova incontriate un biologo saccente che canta blues… 😉

Read Full Post »

Un po’ stanco, scosso e fuori forma torno a farmi due chiacchiere con voi…a me ha fatto bene…spero che a voi non faccia troppo male!

SCARICA L’EPISODIO IN MP3

ASCOLTA ON LINE

Links:

Ariel Publicity

Festival della Scienza di Genova

Estrazione del DNA dalla banana (con qualche variazione…ma il concetto e’ quello…)

Orche viaggiatrici

Scaletta:

The day of deferment – Relevant discord

The Spyin’ blues – Crete Boom

2006 (It’s Never up to you)  – Krissi Moses

Jezebel – Secret Skwirl

Genova blues – lo sapete no di chi e’? 😉

Read Full Post »

Anche quest’anno il Rock House Podcast partecipa all’EUROPEAN PODCAST AWARDS! Lo scorso anno grazie a tutti voi il podcast e’ entrato nella TOP 10 della categoria, terzo per la precisione! Quest’anno si puo’ fare anche meglio!!!!!! 🙂 Chissa’ che poi non facciamo una premiazione in Germania… 🙂 mah…lasciatemi sognare… 🙂 e VOTATE! 🙂

Read Full Post »

ECCOMI!!!!!!! Vi sono mancato?! A me il microfono..MOLTO! Mammamia come e’ pregno di news questo episodio!!!! Ancora poca concretezza per quanto riguarda le novita’ che vi giuro ci saranno….ma tanta tanta musica, costituzione, incazzature e sentimenti? Can you ask for something more?? 🙂

SCARICA L’MP3 dell’episodio

Links:

Radiodirectx (sito per reperire musica creative commons) sorry, nell’episodio mi sono dimenticato di dire il nome del sito!

Festival della Scienza di Genova

La Rivista della Natura

Il Post sul concorso pubblico dell’ENEA

Podcasters per la Costituzione Italiana

Bio Blues Gang

Lieviti

Aizercast

Sandocast

Telefilmcast

Nerdcast

Luccacomics

SmilingMob@Luccacomics

Pizzacast

The Lord Of The Rings MMORPG Free to play

VENITEMI A TROVARE IL 6 NOVEMBRE AD ECOMONDO!!!

Scaletta:

I Am who I Am – Ohlala

Random – Mudskin

Bluesbastard – 6Killers

Frozen Summer – Three Legged Dogg

Still – Anemo

Read Full Post »

Ma chi me lo ha fatto fare sto dottorato!!!???!!!!

Tra mille impegni piacevoli e meno piacevoli sono riuscito a mettere online la 27esima puntata!!! Intervista di Anna Li Vigni per Radio 19 (la radio del SECOLO XIX quotidiano di Genova) al BIOLOGO SACCENTE..(o biogolo come ama dire Agatha.. 🙂 )

Poco tempo rimasto per dormire…quindi pochi link qui e correte ad ascoltare!!!!

SCARICA L’MP3 dell’episodio 27!

Links:

Radio 19 – La radio del SECOLO XIX quotidiano ligure

La Rivista della Natura

La Rivista della Natura su Facebook

Scaletta

Bianconiglio – Agrodolce

Amity in fame – Mirror of  humans

Falling blind – Spoonfed Morality

Brad Sucks – Total Breakdown

Invain – Angels with guns

Read Full Post »

Piu’ contorto di Lost, piu’ ricco di paradossi temporali di Star Trek ecco arrivato l’episodio 26 del Rock House podcast! Non vi sentite scemi se non capite che pezzo viene prima e quale viene dopo…neanche io avevo le idee chiarissime… 🙂

Sono rientrato! Eh si! Ma nuove mirabolanti avventure accadranno al vostro Biologo Saccente di fiducia! 🙂

Tanto per cominciare mi sono sono scordato di dirvi che martedi’ alle 14 saro’ in diretta su RADIO 19 la Radio del Secolo XIX! In qualita’ di ospite.. 🙂 non sanno chi si mettono in casa quelli li’…mettermi davanti ad un vero microfono di una vera radio sara’ come aprire il vaso di Pandora!

Se riusciro’ mi faro’ dare il file e lo postero’ cambiando i pezzi come 27esimo episodio…vedremo… 🙂

Stay Tuned!

E per il momento buon ascolto!

Clicca PLAY qui sotto per ascoltare on line

SCARICA L’EPISODIO 26

Links:

L’Oscar Wild – Traghetto Irish Ferries

Sygic navigatore per Iphone

Munster Dive  – Diving centre a Cork

La Rivista della Natura – il mio nuovo lavoretto!

Scaletta:

Silent Johnny – Bad times

The Black Beard – Double Trouble

Boxing Fox – Good Mood

The Boots – I dont like it

KnockOut – Fly away

Invain – Angels with guns

Read Full Post »

Chi ha detto che Svezia e’ solo sinonimo di uomini e donne “belli belli in modo assurdo” (cit)??? Dai paesi nordici piu’ di una volta sono giunti alle nostre orecchie vagiti ROCK che lasciano il segno sperando siano solo l’inizio di una lunga e luminosa carriera..

Certamente A Date With Disaster provano di essere all’altezza delle nostre speranze ed il segno sono sicuro hanno tutte le potenzialita’ per lasciarlo!

Ritmiche potenti, cambi tempo e una voce versatile ed incazzata al punto giusto caratterizzano la loro produzione musicale strizzando l’occhio al new metal ma avvicinandosi ad un sound proprio e caratteristico.

Versatili, tecnici (ma non troppo) e mai freddi…

Su myspace trovate tre pezzi tutti piuttosto diversi e posso dirivi che ho avuto modo di sentire un quarto pezzo “Masquerade” ironico, irriverente contro le ipocrisie me effettivamente un po’ delirante anche per me 🙂 sconfinante nel punk hardcore…non ho piu’ l’eta’ per quelle cose…

Ragazze potete innamorarvi con “I got a Secret” splendida ballad introspettiva molto anni novanta…si assomiglia un po’ alle ballatone dei cari Metallica ma fa la sua porca figura..

Per scapocciare c’e’ la piacevole “Social Vampire” veloce e dotata di doppia cassa nei punti giusti, senza esagerare…e di un chorus davvero molto orecchiabile.

E poi “Hopes and Dreams”…bella…bella…ma sara’ che il sound alla System of a Down mi fa impazzire…tecnicamente sicuramente la piu’ studiata ma molto coinvolgente e di facile ascolto.

Insomma tiriamo le somme…

Meritano l’ascolto per diversi motivi:

1)Sono bravi

2)Sono bravi di brutto

3)Mi hanno spontaneamente contattato per farmi sentire i pezzi 🙂

4)Si interessano alla distribuzione della loro musica online tramite circuiti non tradizionali (W il podcasting)

5)Sono svedesi (e si sa….)(cosa voglio dire con questo non lo so ma volevo arrivare a 5..)

Nota negativa…almeno dal mio punto di vista…la versatilita’ della voce e’ un’arma a doppio taglio..se da un lato rende sempre diversa e varia l’esecuzione di un pezzo dall’altro rende ancora poco definito il sound (che pero’ come gia’ detto si intravede) caratteristico della band..la mia impressione e’ che il vocalist, comunque molto dotato, stia cercando il suo timbro..ma d’altra parte i suoi esperimenti vocali portano a ottimi risultati quindi non ci resta che aspettare e vedere cosa ci riserveranno questi imberbi ragazzi svedesi!

Vi lascio con  questo verso tratto da “Hopes and Dreams” che sia di augurio per voi e per i “A Date With Disaster” che avrete modo di ascoltare nel prossimo episodio del Rock House Podcast!

Take these hopes and dreams and turn them into a reality that no one can ever take away

Dateci un’ascoltata! Voi cosa ne pensate? Aspetto pareri!


Read Full Post »

Copio qui sotto il post relativo a questo evento eccezzionale veramente! E’ qui! E’ nato! Quattro amici al byte!!!! Vi beccherete questo pilota anche sul feed di Rock House…tanto per farvelo un po’ conoscere… 🙂

quattroamicialbyte.wordpress.com

Quattro tra le menti più geniali del globo terracqueo, il che vale a dire Sio di Serietà Innanzitutto, Julien del Rock House Podcast, Matt e Graz del Nowherecast si sono unite in un unico, indistruttibile essere a quattro facce (e un unico cervello, a quanto sembra dalle ultime indiscrezioni) e hanno creato Quattro Amici al Byte! (4AAB per gli amici)

Podcast di tecnologia, di intrattenimento, di musica, di intrattenimentologia, di musichimento!

Per info, insulti e quant’altro: quattroamicialbyte(chiocciolina)gmail.com

Non dimenticate di seguire il tag #4aab su twitter!

In questa puntata abbiamo parlato (sopratutto, ma non solo) di:

La Musica che abbiamo passato:

Read Full Post »

Older Posts »